lunedì 26 settembre 2016

LONDON FASHION WEEK BURBERRY

                                                      
La Collezione Burberry , come sempre, è all’avanguardia. Donna e uomo presentate contemporaneamente . La collezione donna : Giacca militare in cotone stretch camicia volant bianca . Giacca in lana militare con maniche a campana, Camicia in voile di cotone con cravatta. Mantella militare in misto lana con nappe oro/gialle . Cappotto militare in lana con paramenti .Cappotto a vestaglia in twill di seta con stampa geometrica a riquadri Abito con paillettes e fiori stile arazzo lavorati a fil coupé. Pullover in misto lana e cashmere con impunture multiple e maniche a sbuffo. I capi di ispirazione militare  si abbinano a pantaloni in stile pigiama, pantaloncini e camicie con il colletto a volant e sciarpe –cravatta.  Nappe realizzate a mano.Maschile-femminile a contrasto.  Tra i tessuti : twill in seta stampata , tulle ricamato , organza a pieghe , jacquard simile a un arazzo , macramè floreale e geometrico. Accessori .Tra le borse presentate  una pratica tracolla , ispirazione equestre, in pelle e cavallino stampato. Doppio scomparto,  una tracolla a spalla in pelle con borchie e lunga tracolla classica. Disponibile in morbida pelle, pelle scamosciata e alligatore.
La borsa The Ruffle Buckle, protagonista della sfilata : fibbia lucida,  texture e colori a contrasto. Particolare il dettaglio a fisarmonica in pelle di serpente e il motivo tartan “Haymarket check “ realizzato a mano che ricorda  i colli a gorgiera in stile elisabettiano. Tracolla a catena che  può essere rimossa per trasformarla  in una pochette da sera. Pratica la borsa a tracolla piccola in pelle di pitone. Tra le cinture : piccola, a doppio giro in pelle con borchie.












mercoledì 21 settembre 2016

MILANO ASSEGNATI I PREMI CHI E’ CHI AWARDS 2016 “ BLACK TIE EDITION “

                                                
A Milano il  20 settembre  2016 nel corso della  XVI° edizione dei CHI E’ CHI AWARDS, evento organizzato da Crisalide Press con Cristiana Schieppati - direttore del Chi è Chi del Giornalismo e della Moda in collaborazione con il comune di Milano, sono stati assegnati i Premi “Black Tie : l’eleganza maschile premiata dalle donne” .Tra i premiati Ferruccio De Bortoli Premio Elio Fiorucci : consegnato da Federica Olivares Editore e vice Presidente del Piccolo Teatro. Mauro Ravizza Krieger – Pal Zileri – Miglior Marchio Moda Uomo: consegnato da Giuliana Parabiago - Pr e marketing consultant Pitti Immagine. Alessandro Del Piero: sportivo più elegante .Davide Marello miglior stilista mergente .  Assegnato anche il prestigioso  PREMIO BARBARA VITTI  a  Mita Altomare ,Ufficio Stampa Valentino, come  miglior ufficio stampa moda . A  Monica Re, Studio RE, miglior ufficio stampa bellezza . Consegnati da Emma Averna . La votazione si è svolta  attraverso la newsletter CHI E' CHI NEWS. Tra i presenti della giuria tecnica  : Giuseppe Modenese  Presidente Onorario della Camera della Moda, Benedetta Barzini Docente ed esperta in cultura della moda, , Mario Boselli Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana. Chiara Boni  Stilista. La premiazione si è svolta nella prestigiosa sede di Palazzo Marino -  Sala Alessi. Un momento di relax nella sala accanto, con il bellissimo lampadario,  con ricco buffet. Frutta, dolci, salati prima di iniziare il tour di questi giorni dedicati alle sfilate milanesi. Foto©mgrazia toniut


































 

venerdì 9 settembre 2016

VENEZIA MODA BLAUER USA 80° ANNIVERSARIO

                                               
L’azienda FGF Industry ha festeggiato  il suo prestigioso 80° Anniversario nella particolare location della  Scuola Militare Navale “Francesco Morosini", concessa eccezionalmente in virtù del legame che  da sempre Blauer Usa ha con le forze dell’ordine . Nella foto in apertura Enzo Fusco e la moglie Silvana titolari di FGF Industry . L’evento – party esclusivo  è avvenuto il 6 settembre 2016 in occasione  della 73° Mostra Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  Gli ospiti hanno  ammirato la mostra , organizzata da Vanity Fair media partner dell’evento: in risalto  il passato del brand e l’ anteprima della  Limited Edition Blauer Usa 36-16.  Capi e accessori  realizzati proprio per questo anniversario. E’ stata scelta la 73° Mostra Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia perché  molti attori italiani e internazionali , nella vita privata e sul set, indossano capi del brand, così come i loro figli. La storia di Blauer Usa. 1936 , a  Boston, nasce Blauer Usa. In America sarà leader nella fornitura di capi tecnici a firemen, rangers, corpi di polizia, alcuni settori dell’esercito. E’ un periodo storico ,metà  anni’30, in cui  l’America è governata dal Presidente Roosevelt, la scrittrice Margaret Mitchell scrive il romanzo “Via col Vento” film cult,  s’inaugurano le prime Olimpiadi di Berlino. E qui entra in gioco Enzo Fusco , stilista e presidente del Gruppo FGF Industry. E’ un grande appassionato di abbigliamento militare e collezionista . Nel corso di un viaggio di lavoro in America ha modo di  conoscere  il brand : un colpo di fulmine. Organizza a Boston, nel 2001, un incontro con la famiglia Blauer.  Nasce l’idea di portare il brand Blauer Usa nel mercato fashion, unendo alla tecnologia e  ai materiali delle uniformi, lo  stile e il design Made in Italy .Due famiglie intrecciano la loro storia : l’italiana capitanata da Enzo Fusco e l’ americana fondata da nonno Blauer e portata avanti oggi  dai figli e nipoti. L’azienda  Veneta FGF Industry riesce a infondere carattere ed uno stile preciso al brand, rendendolo glamour e molto innovativo. Collezione con materiali di ottima qualità, ,  lavorati con mano morbida e realizzati in un fit slim, per dare maggiore comfort ad un abbigliamento urban. Diventa in breve tempo uno dei brand importanti -  must nello sportswear e nell’abbigliamento outdoor internazionale. Dopo 15 anni Blauer Usa viene distribuito in più di 18 paesi nel mondo. Collezione adulto e Collezione Junior, una linea tecnica che produce caschi e abbigliamento da moto di alta qualità . Completano brand –extension come le scarpe e gli occhiali in forte crescita.  A Venezia l’anteprima della  Limited Edition Blauer Usa 36-16 : capi e accessori  realizzati per celebrare questo importante anniversario. E’ costituita da due giubbotti in pelle da uomo, uno nero e l'altro marrone, un chiodo in pelle brown per la donna, ispirati  alla polizia americana di Boston degli anni '40 e realizzati utilizzando una pelle invecchiata "used " e patch istituzionali.  Un modello icona per una  special sneaker Blauer Shoes e due modelli di occhiali da sole Blauer Eyewear, uomo e donna, in acetato. Un anniversario che rende omaggio a Blauer Usa e alla grande intuizione e creatività di Enzo Fusco che da 15 anni rappresenta la “sua” anima italiana. Enzo Fusco titolare di FGF Industry con Michael e Steven Blauer USA . Enzo Fusco e Luca Dini.
Tra gli ospiti - celebrity: Kim Rossi Stuart, Ilaria Spada, Sonia Bergamasco, Eva Riccobono. Francesca Michielini, Claudio Santamaria, Caterina Balivo, Claudia Gerini, Cristiana Capotondi. Perfetto in
 spirito USA l’allestimento dei tavoli a lume di candela.


 
























ANTEPRIMA : CHI E’ CHI AWARDS 2016 “ BLACK TIE EDITION “


 

Milano  20 settembre  2016 la  XVI° edizione dei CHI E’ CHI AWARDS, evento organizzato da Crisalide Press in collaborazione con il comune di Milano,  avrà luogo nella prestigiosa sede di Palazzo Marino -  Sala Alessi.  Black Tie : l’eleganza maschile premiata dalle donne” . Tra i vincitori Ferruccio De Bortoli: Premio ELIO FIORUCCI;  Pierfrancesco Favino: miglior attore e interprete dello stile Italiano ;  Alessandro Del Piero: sportivo più elegante; Andrea Incontri – miglior stilista . Omaggio e riconoscimento all’eleganza maschile. La giuria tecnica  : Cristiana Schieppati - direttore del Chi è Chi del Giornalismo e della Moda e organizzatrice dell’evento; Benedetta Barzini – Docente ed esperta in cultura della moda; Mario Boselli - Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana; Francesca Delogu – Direttore di Cosmopolitan; Emanuele Farneti - Direttore di GQ Italia; Simone Guidarelli – Fashion Editor; Luisa Micaletti - Direttore di Posh; Giuseppe Modenese – Presidente Onorario della Camera della Moda; Cristina Morozzi – Giornalista e critica di design e design director of education della design school di Istituto Marangoni; Silvia Paoli - giornalista collaboratrice di numerosi periodici femminili e founder ed editor di lostinfashion.it; Massimiliano Sortino - Fashion Editor di Vogue.it Riceveranno i CHI E’ CHI AWARDS 2016 nelle seguenti categorie: Davide Marello – miglior stilista emergente; Pal Zileri – miglior marchio moda uomo; Santoni – miglior marchio calzature; Massimiliano Locatelli – best men dressed design; Mario Dell’Oglio – best fashion book; Guido Taroni – best dressed photographer; Peter Gladel – best men dressed beauty; Simone Marchetti – best men dressed social. Nel corso dell’evento saranno assegnati il Premio Barbara Vitti al miglior ufficio stampa Moda e Bellezza votato dagli abbonati del  CHI E’ CHI.

 

 



 

giovedì 8 settembre 2016

MAESTRO ZHIXING WANG : STAGE DI QIGONG al TEMPIO E MONASTERO ZEN SŌTŌ SHOBŌZAN FUDENJI

                                    
 Ultimi giorni per prenotare lo stage  incontro di Qigong il 17 e 18 settembre 2016 presso il Monastero di Fudenji tenuto dal famoso
 Maestro Zhixing Wang.
Stage : 17 e 18 settembre 2016  presso il Tempio e Monastero Zen Fudenji – Bargone 113 Salsomaggiore Terme ( PR ). Il costo è di 260 Sterline (allo stato attuale è impossibile dare un prezzo in Euro ) . Per maggiori informazioni  e prenotazioni contattare Chantal Quattromini  chantalquattromini@gmail.com  o Catherine Kavanagh del Chinese Heritage (fondazione del Maestro Zhixing). catherine@chineseheritage.co.uk

Per il soggiorno possibilità presso www.albergohotelgarden.it, o www.camping-arizona.it . a Tabiano. Oppure potete chiedere consiglio a Chantal Quattromini per altre esigenze.


http://chineseheritage.co.uk/  Approfondimento articolo in archivio

 


mercoledì 20 luglio 2016

CASTELLO DI TABIANO evento musicale taiko, danza, lirica

                                              
 Il 7  Agosto 2016,  alle ore 18:30  un evento musicale unico nel suo genere si terrà presso il suggestivo e antico  Castello di Tabiano ( PR). Non solo il Castello verrà aperto in via eccezionale per una visita dalle ore 17.00 alle ore 21.00. “Come d’intorno al sole danzano gli astri in ciel ! Il mito di Amaterasuo mi kami. Taiko, danza, lirica”.   L’evento si inserisce nelle celebrazioni ufficiali  del 150° anniversario della relazioni tra Giappone e Italia.   Dal punto di vista culturale, artistico e diplomatico. Amicizia che si esprime non solo attraverso rapporti diplomatici, ma anche in termini di scambi artistici e culturali.  Programma Benvenuto Enti organizzatori e saluto autorità. A seguire  Hitomi Kuraoka , soprano giapponese,  accompagnata dalla pianista Kayoko Ikeda, con canti lirici. Intervento del Rev. Fausto Taiten Guareschi. Danza e suono del taiko : Amaterasu-o-mi-kami. Atto unico interpretato da Chieko Kojima, accompagnata dal Fudendaiko,  diretti dal rev. Shuichi Thomas Kurai. L'artista Chieko Kojima  suonerà il taiko e danzerà con la sua grazia unica. Il gruppo Fudendaiko, i tamburi del tempio di Fudenji,  è composto da membri italiani, diretti da Shuichi Thomas Kurai, fondatore del Taiko Center di Los Angeles. Maestro che insegna e pratica quest’arte da oltre 40 anni. Termine previsto spettacolo ore 20. Tra i Patrocini Consolato Generale  del  Giappone a Milano. Inserito nelle celebrazioni ufficiali  delle relazioni  del  150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia  e consolida anni di amicizia tra i due Paesi. 7 Agosto 2016 ore 18.30 Castello di Tabiano . Località Tabiano Castello - Salsomaggiore Terme . Biglietto € 20 compresa visita al Castello aperto dalle ore 17.00 all ore 21.00 Per ulteriori informazioni Rosella Myoren Giommetti 3474662858  myoren.rosella@gmail.com

 








 

 

 

martedì 19 luglio 2016

TEMPIO E MONASTERO ZEN SOTO SHOBOZAN FUDENJI Presentazione del libro La via del Noh e mostra fotografica

                                                     
Comunicato stampa

Domenica 24 luglio 2016 , nell’ambito degli incontri Zen  e ….., verrà presentato a Fudenji il libro La via del Noh . Udaka Michishige: attore e scultore di maschere. Fotografie di Fabio Massimo Fioravanti. CasadeiLibri Editore . Scoprire , attraverso immagini fotografiche, l’arte segreta, antica, misteriosa,  della cultura giapponese  tradizionale: il teatro Noh..  Il Maestro Udaka Michishige,  attore  protagonista è “l’unico shite  “. Non solo, è anche scultore di maschere.  E’ stato  riconosciuto nel 1991 in Giappone come “Bene Culturale Nazionale Immateriale” (National Intangible Cultural Asset), Il libro introduce le performance, le prove, il lavoro quotidiano e il backstage. Le suggestive immagini sono accompagnate dalle  parole di Rebecca Teele Ogamo,  primo straniero ad essere ammesso nell’Associazione attori professionisti di Noh, e da una intervista all’autore di Manuela De Leonardis. Nella Sala di Fudenji ci sarà un’esposizione di alcune fotografie di Massimo Fioravanti. Tra queste  vediamo delle brevi descrizioni 1° : Udaka Michishige aspetta di fare il suo ingresso sul palco durante la prima parte delle prove di Tōru. Il personaggio è di un anziano lavoratore di una salina che porta sulle spalle secchi per raccogliere acqua salata”. 2° Nelle variazioni Mumyo no inori e Nagakamoji di Aoi no ue, l’attore principale indossa la nagabakama, un tipo di calzoni rossi molto lunghi, e porta il nagakamoji, estensioni della lunga parrucca usata per dame di corte. 3°La prima metà del Noh Hōsō, messo in scena al Noh mensile al Teatro Noh della Scuola Kongō il 27 ottobre 2013. In questa foto Hōsō si prepara ad offrire la giara di elisir a un ministro di corte. Hōsō porta una parrucca kurogashira, una veste sfoderata mizugoromo sopra una sottoveste laminata nuihaku e un grembiule di foglie hamino. La maschera usata è Dōji, per ruoli di giovani, spesso divinità o guerrieri sotto diverse spoglie. Hōsō è messo in scena solo dalla Scuola Kongō. 4° Nella “stanza dello specchio”, kagami no ma, assistenti di scena danno gli ultimi ritocchi al costume per la seconda metà del Noh Toru. La maschera è Chūjo, o ‘comandante’, usata per ruoli di uomini nobili.  Michishige Udaka è nato nel 1947 a Kyoto (Giappone).di una delle cinque Scuole di Noh. Fondatore  e Presidente dell’International Noh Institute (INI)  promuove e coordina l’attività di studio del teatro Noh in diversi paesi del mondo. Autore di numerosi testi tra cui Noh (Shiki; Genshigumo, la nube atomica; e The secrets of Noh mask, edizione Kodansha International.  Fabio Massimo Fioravanti, fotografo professionista è autore di numerosi  reportage fotografici sul Giappone, l’Asia Centrale, l’India e l’Africa del sud.  Fotografo d’arte a importanti  mostre internazionali Mostre, personali e collettive, in Italia e in Giappone . Collaborazioni  con artisti - pittori, musicisti, scrittori -  per progetti multidisciplinari. Ha pubblicato libri fotografici tra cui ricordiamo La vita dei monaci Zen, fmf.com 2011; Elegia Siriana.  A Syrian Elegy, CasadeiLibri Editore, 2016. Rebecca Teele Ogamo ha iniziato  a studiare il teatro Noh con il Maestro Udaka Michishige nel 1972. Nel 1980 è stata certificata come shihan (istruttore autorizzato) della Scuola Kongo.  Dal  1996 primo straniero membro dell’Associazione attori professionisti di Noh. Direttore Associato dell’International Noh Institute,  insegnante di Utai  il canto Noh e di Shimai il ballo Noh. Nel 2003 ha ricevuto il  il Premio Akebono dalla Prefettura di Kyoto. Come attore protagonista : Tomoe, Hashitomi, Makigami, Kazuraki e Aoi-no-Ue. Tra le pubblicazioni “Women in Noh today”, “Ono-No-Komachi”. Conferenze sul Noh e workshop in numerosi paesi. Manuela De Leonardis :  storico,  critico d’arte, curatore indipendente. Scrive di arti visive su il Manifesto/Alias, Exibart, Art a part of culture. Con Postcart ha pubblicato: A tu per tu con i grandi fotografi - Vol. I (2011), A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti - Vol. II (2012); A tu per tu con gli artisti che usano la fotografia – Vol. III (2013).La via del Noh . Udaka Michishige: attore e scultore di maschere. Fotografie di Fabio Massimo Fioravanti Edizione CasadeiLibri, Fotografie a colori n. 75, testi italiano e inglese di: Udaka Michishige, Monique Arnaud, Manuela De Leonardis, Rebecca Teele Ogamo, Diego Pellecchia .Domenica 24 luglio 2016 Tempio e Monastero Zen Soto Shobozan Fudenji. Bargone 113 –Salsomaggiore Terme ( PR ) Orario previsto ore 15 inizio presentazione. Per ulteriori informazioni da lunedì a sabato: 338-8594935 - 392-1019077. Foto per gentile concessione Massimo Fioravanti ©. Ufficio Stampa Fudenji Mariagrazia Toniut –giornalista . mgtoniut@gmail.com   http://www.fudenji.it/